lunedì 22 luglio 2013

Anti Zanzare Naturale

Come tenere lontane le zanzare senza usare prodotti dagli ingredienti sconosciuti?
La lavanda ed il geranio sono da sempre i fiori che allontanano gli insetti, così ho fatto acqua ed essenza di lavanda da utilizzare come spray per le pelli più delicate, per noi aggiunta di alcool a 95° per sciogliere bene gli olii, ma decisamente più aggressiva perché secca la pelle.
Gironzando nella rete ho trovato un sito molto interessante e ben costruito sulla cosmesi naturale fai da te http://www.glialchimisti.com ha una sezione dedicata ai bimbi e la ricetta di questo olio è stata davvero utile, ho variato un po' gli ingredienti perchè mi avanzava dell'oleolito di elicriso fatto in Sardegna l'anno passato in sostituzione dell'olio di oliva e olio essenziale di geranio al posto di quello di cipresso. Perfetto! Io lo uso al tramonto e dopo il bagnetto!
Bellissima idea anche la crema solare e l'olio gomenolato per l'inverno...
Fate un giro anche nella sezione Pulizia della casa!


Olio Repellente Antizanzare - Idratante per pelli Delicate

Un'olio naturale, che sfruttando le proprietà degli oli essenziali allontana le zanzare e contemporaneamente idrata la pelle più sensibile

Si spalma su tutto il corpo o comunque dove non volete essere punti dalle zanzare, ammorbidirà la pelle e idraterà profondamente, tenendo lontane le zanzare. Ho usato olio di mandorle e olio di oliva perchè lo rendono adatto anche ai bambini. E' meglio non usarlo sotto il sole perchè alcuni oli essenziali sono fotosensibilizzanti.
Per usarlo al mare si può provare a togliere l'olio essenziale di eucalipto.
Funziona anche come lenitivo del prurito post-puntura!

Ingredienti per 100 gr circa (un po' meno):

olio di mandorle dolci 40 gr
olio di oliva 40 gr
olio essenziale di tea tree 7 ml
olio essenziale di lavanda 5 ml
olio essenziale di cipresso 5 ml
olio essenziale di eucalipto 3 ml

Miscelare insieme gli oli di mandorle e di oliva e mescolare bene. Unire infine gli oli essenziali che avrete provveduto a misurare e a miscelare prima.
Versare in un boccettino di vetro scuro e dosare con le dita o con un contagocce (se lo usate post-puntura).

4 commenti:

  1. Ottimo questo antizanzare, chissà che buon profumo ha!
    Noi per proteggerci prendiamo dei granuli omeopatici Ledum Palustre, quest'anno però hanno aumentato il prezzo in modo esagerato...Si vede che funzionano!
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. sì è proprio buono io lo uso dopo il bagnetto. I granuli me li segno subito che Torino quest'anno era invasa magri quest'inverno il prezzo diminuisce :) guardo la scadenza va'....grazie a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai qualcuno in Francia risparmi tantissimo!

      Elimina
  3. Ho la Francia a 40km organizzare un giretto non sarebbe niente male...ci vorrebbe un bel post omeopatia d'emergenza :) ...così faccio un bel carico...:) se hai bisogno...:) volentieri

    RispondiElimina